NOTIZIE

 

Lorenzo Marco Rizzieri, Psicologo e Psicoterapeuta

   

Laurea in Psicologia all'Università di Padova, Ordine Psicologi della Lombardia nr. 03/2662
Notizie, pubblicazioni e articoli, link e partner 
La psicologia è multidisciplinare

 

"La psicologia è una disciplina composita e non suddivisa in settori a compartimenti stagni; può essere rivolta sia agli individui sia ai gruppi (ad esempio coppie, famiglie, organizzazioni e cosi via). Molti approcci e metodologie sviluppati in ambito clinico, vengono utilizzati anche nell'ambito del lavoro o dello sport e viceversa, ampliando il valore e le prospettive offerte.”

Che differenza c'è tra psicologo, psichiatra, psicoterapeuta e psicoanalista?

Molti si chiedono quali siano le differenze fra i diversi specialisti che si occupano di problemi o disturbi psichici. Cominciamo dallo psichiatra: chi è? È una persona laureata in medicina e specializzata in psichiatria; è iscritta all’Ordine dei medici e si occupa di curare i disturbi psichiatrici, ad esempio la schizofrenia, prevalentemente con la prescrizione di farmaci. Lo psicologo invece chi è? È una persona laureata in psicologia con laurea specialistica; è iscritta all’Ordine degli psicologi; non può prescrivere farmaci o esami medici, ma sostiene e aiuta il paziente o il cliente ad inserirsi nel tessuto sociale o nell'organizzazione, mediante una valutazione della gravità del suo disagio psichico e/o delle sue competenze comportamentali. Ma allora lo psicoterapeuta chi è? Una persona laureata in psicologia o in medicina e specializzata in psicoterapia, cioè in una scuola di specialità della durata di almeno quattro anni, improntata a un proprio indirizzo scientifico. Se psicologo, è iscritto all’Ordine degli psicologi nello speciale elenco degli psicoterapeuti, se medico è iscritto all’Ordine dei medici. Lo psicoterapeuta si occupa di curare il disagio psichico e i più diversi disturbi del comportamento, quali ansia, ossessività, depressione, paranoia, bulimia ecc.. E infine, lo psicoanalista chi è? È uno psicoterapeuta che segue un indirizzo scientifico definito psicodinamico. Quest'ultimo prende in considerazione sia l’inconscio sia il comportamento cosciente attraverso particolari tecniche come per esempio l’analisi dei sogni.

Lorenzo Rizzieri, psicologo e psicoterapeuta