Quali sono gli eventi della vita più tristi e quelli più felici per la maggioranza delle persone?



Un recente studio ha monitorato i principali eventi della vita di 14.000 persone in Australia in 12 anni, al fine di comprendere quali episodi incidono maggiormente sul benessere psicologico e quanto tempo sia mediamente necessario per recuperarlo.

Gli eventi che risultano essere i più tristi della vita sono: problemi di salute, lutto e grandi perdite finanziarie. Le persone impiegano circa quattro anni per recuperare il proprio benessere psicologico.

Al contrario, gli eventi più felici della vita - matrimonio, parto e un importante guadagno finanziario - in genere, forniscono un impulso alla felicità per soli due anni. I ricercatori hanno esaminato due diversi tipi di felicità: il "sentirsi bene", ossia l'emozione provata in un determinato momento, e la "soddisfazione della vita" ovvero il modo in cui le persone valutano la propria vita in generale.

Eventi della vita come il matrimonio e il pensionamento rendono le persone più soddisfatte della loro vita, ma poca differenza per provare felicità nel senso di "sentirsi bene".

Le persone che hanno figli si sono sentite abbastanza soddisfatte nel primo anno ma. successivamente nel tempo, significativamente meno felici.

I risultati suggeriscono che le migliori possibilità per migliorare il proprio benessere psicologico potrebbero risiedere nella protezione preventiva dagli shock negativi, ad esempio stabilendo forti relazioni sociali e affettive, investendo per mantenere una buona salute fisica e gestendo i rischi finanziari.

Sebbene richieda tempo - quindi tanta fiducia, pazienza e costanza - il benessere può essere sempre recuperato anche dalle circostanze peggiori.


2 visualizzazioni0 commenti